martedì 26 febbraio 2008

La Cervomachia

(ovvero dell'ultimo pacco ricevuto da Martino)

"E' così poco normale che è buono di piantarti a piedi" Queste le parole della Pizia Alessia, che aveva sentenziato il drammatico epilogo, quando ancora tutto andava per il meglio.
Perché le bionde sono fatte così: magari all'inizio restie ad accettare un passaggio in macchina dagli sconosciuti, ma poi la fiducia aumenta e decidono perfino di non fare il biglietto del treno. 
 Poi, gli inconvenienti sul lavoro sono comprensibili e accettabili a qualsiasi latitudine e a qualsiasi orario. Forse ora ci si aspetta un bel coupe de theatre per dimenticare l'episodio.

No Martin, non ti odio a morte. 

Si tu etais venu, j'avais anoulè tout

1 commento:

dirimpettaia ha detto...

Mi dovevano chiamare Cassandra!