lunedì 24 settembre 2007

Un Einaudi nel PD?

Ludovico si candida con Veltroni nella lista nazionale della Lombardia.
Pessima scalta.

3 commenti:

Anonimo ha detto...

Ogni mio commento è superfluo.

Marco ha detto...

Sapevo che la mia idolatria non poteva durare a lungo.

Marco
web.mac.com/marco.rivola

Semplice ha detto...

Io sono perplessa. Forse dovrebbe fare un ripasso degli antenati. Comunque sia, non metto in dubbio la sua bravura. Certo, poteva risparmiarselo.