domenica 16 luglio 2006

Nella buona e nella cattiva sorte...


Appena tornata da un week end intenso. Per il numero di chilometri percorsi, anche se in treno, per le emozioni provate, a volte troppe.
E così Sibilla si è sposata, io mi sono riappacificata e ho mantenuto intatto il candore latteo della mia pelle.
Matrimonio da favola, attorniata dalle persone che più la amano ma anche illustri "infiltrati con invito", vicine di casa, amanti di vario genere.
Ora gli sposi si deletteranno in un viaggio di nozze da sogno, lungo un mese. Io rimango a Milano a sognare i tropici e contare i giorni che mancano alla partenza per NY.

5 commenti:

Complicata ha detto...

poi mi racconterai..

Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...
Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.
Anonimo ha detto...

Hmm I love the idea behind this website, very unique.
»

Anonimo ha detto...

Nice idea with this site its better than most of the rubbish I come across.
»